Cercalibro 2016 1a edizione

Limage (20)a nostra Associazione da tempo si occupa di sostenere il diritto allo studio di alunni del territorio con scarse risorse economiche attraverso la fornitura gratuita del materiale scolastico necessario, ma quest’anno ha valutato di offrire un servizio esteso a tutte le famiglie con figli in età scolare e non solo a quelle che necessitano di particolare aiuto.

 

E’ ben noto, infatti, che un capitolo di spesa importante è quello dei libri di testo di scuola secondaria di secondo grado, soprattutto quando viene meno la facilitazione del comodato offerto dalla nostra Regione. Abbiamo quindi richiesto la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Pordenone per la promozione e la realizzazione di una o più “giornate di libero scambio del libro di testo usato” (mercatino del libro usato), in un luogo pubblico adatto e che facilitasse l’incontro fra i ragazzi, con i seguenti obiettivi:

  • offrire in forma economica e dignitosa un’opportunità di acquisto alle famiglie che devono affrontare spese ingenti per la scuola dei figli, e parallelamente permettere di ricavare delle risorse economiche dai libri di testo dell’anno precedente
  • promuovere buone prassi fra gli studenti, quali il rispetto del libro e dell’ambiente
  • creare occasione di incontro e aggregazione fra studenti che frequentano scuole diverse.
  • valorizzare le risorse offerte dal volontariato

scarica qui la locandina dell’evento

prova-copertina

L’iniziativa si è svolta nei giorni 25 e 26 luglio nello stupendo chiostro della Biblioteca Civica di Pordenone, con la collaborazione dell’Ufficio Cultura e dell’Informagiovani e con il patrocinio del Comune di Pordenone e dal Centro Servizi Volontariato Friuli Venezia Giulia.  Ha avuto un successo che ha superato le aspettative, soprattutto trattandosi di una “edizione 0” che è stata pensata e organizzata in tempi limitati, che si è è basata  sul volontariato e ha utilizzando esclusivamente risorse già esistenti.

image (22)

Nelle due giornate, dalle 17.00 alle 20.00, hanno partecipato più di 90 ragazzi come venditori – un terzo residenti nel comune di Pordenone e due terzi nella provincia, tutti registrati ed eventualmente autorizzati dai genitori se minori – e un numero molto elevato di acquirenti e visitatori.

E’ stato un vivace e piacevole momento di scambio, incontro e promozione del non spreco e di incoraggiamento della libera iniziativa dei giovani, con soddisfazione e risparmio-guadagno di studenti e famiglie. I partecipanti sono stati inoltre invitati a scrivere le loro richieste di vendita e acquisto in una bacheca che da oggi è esposta all’Informagiovani, assicurando così continuità all’iniziativa. E’ stato attivato anche un gruppo Facebook “Cercalibro PN” per facilitare i contatti fra persone che non hanno potuto partecipare all’evento

Desideriamo ringraziare , oltre ai nostri associati e volontari,

  • L’amministrazione Comunale di Pordenone per il patrocinio, per la concessione dell’uso gratuito del chiostro della biblioteca e per averci fornito i tavoli,
  • Il Centro Servizi Volontariato del Friuli Venezia Giulia per il patrocinio e la stampa gratuita delle locandine
  • l’Ufficio Cultura e l’Informagiovani del Comune di Pordenone per il supporto all’organizzazione e al servizio di segreteria
  • il personale della Biblioteca Civica di Pordenone per l’accoglienza e la cortesia
  • l’associazione A.I.P.I. FVG sede di Pordenone per aver fornito i volontari addetti alla sicurezza
  • i singoli amici e le pagine Facebook che hanno contribuito alla promozione dell’evento attraverso la generosa condivisione dei post

Un pensiero su “Cercalibro 2016 1a edizione

Rispondi