Chi siamo

Le nostre origini

Siamo un gruppo di persone che il 28 maggio 2013 hanno fondato a Pordenone una Organizzazione di Volontariato per dare forma ad alcune idee condivise: offrire un aiuto concreto a chi ne ha necessità, riconoscere ed accogliere i bisogni essenziali, cercare di fornire risposte con continuità e costanza, contrastando la cultura del consumo a tutti i costi e dello spreco.
Fin dall’inizio abbiamo cercato di superare l’idea di semplice assistenzialismo promuovendo una cultura della solidarietà diffusa e scambievole, una solidarietà della porta accanto che non si esaurisce nel gesto pur nobile di donare qualcosa ma che vorrebbe anche essere di stimolo a migliorare le relazioni fra le persone.
Nella convinzione di esprimere valori comuni al mondo laico e a quello dei credenti, senza distinzione di appartenenza, abbiamo scelto una denominazione “impegnativa” che ci obbliga a ricordare l’essenzialità alla quale facciamo riferimento.

Abbiamo ottenuto la qualifica di ONLUS nel 2014.

 La mission

L’articolo 4 del nostro statuto “Finalità” orienta la programmazione sociale attraverso:

  • solidarietà attraverso azioni concrete
  • testimonianza della solidarietà come valore in sè
  • sobrietà e attenzione nei confronti dell’ambiente

In questi primi anni le azioni di solidarietà si sono espresse soprattutto a favore di bambini e ragazzi  sostenendone il diritto all’istruzione (vedi la sezione “cosa facciamo” e bilancio sociale)

statuto completo  imgres

 

link articolo  “Italia che Cambia” con sintesi del progetto “cartoleria solidale”

link articolo su il Messaggero che descrive l’attività di sostegno (anno scolastico 2015/2016) alle famiglie con difficoltà economiche

link: approfondimento e immagini del progetto cartoleria solidale

leggi anche:  dicono di noi