5 anni al servizio della comunità

il 28 maggio 2013 veniva fondata la nostra Associazione per dare concretezza ad alcune idee condivise che ancora oggi ne costituiscono la visionela convinzione che gli uomini vivono meglio quando sono in grado di costruire una comunità solidale che offre spontaneamente e responsabilmente un aiuto concreto a chi ne ha necessità, riconoscendo ed accogliendo i bisogni essenziali e fornendo delle risposte utlii con tempestività, continuità e costanza. La scelta di creare una “Cartoleria Solidale per supportare gli studenti con difficoltà economiche si concretizza qualche dopo la fondazione dell’Associazione come risposta ad un bisogno presente nella comunità.

Continua a leggere

1° settembre, dopo le vacanze riapre la “Cartoleria Solidale”

Come ogni anno, nei giorni precedenti la scuola, la nostra associazione offre il corredo scolastico agli studenti che non possono acquistarlo a causa di difficoltà economiche. Le famiglie sono segnalate dai servizi sociali, dalla scuola o dalle altre associazioni del territorio. Agli studenti viene consegnato tutto ciò che serve per affrontare l’impegno scolastico con le stesse opportunità dei compagni: zaini, astucci, diari, grembiulini per le elementari, quaderni colori e cancelleria, materiale specifico per le superiori ecc. La fornitura è gratuita ma viene richiesto di sottoscrivere alcune regole

Continua a leggere

raccolta di materiale scolastico

Dal 2013, ogni anno la Onlus “il nostro pane quotidiano” di Pordenone promuove la raccolta di materiale scolastico a favore di studenti che presentano difficoltà economiche, segnalati dai Servizi Sociali, dalle Scuole e da altre Associazioni con le quali collaboriamo

Distribuiamo personalmente il materiale ai ragazzi all’interno della nostra “Cartoleria Solidale” aperta tutti i fine settimana di settembre e, successivamente, una volta al mese per tutto l’anno scolastico.   Puoi trovare un approfondimento del progetto qui,  e i “numeri” qui nel documento di bilancio sociale.

Chiediamo la collaborazione della comunità per l’acquisto dei quaderni, soprattutto quelli a quadretti 0,5 (con o senza margini) che sono i più richiesti… ma anche ogni altro materiale è prezioso!

Raccogliamo anche materiale  usato in buone condizioni come  zaini e astucci, grembiulini per la scuola primaria, bavaglie e asciugamani per la scuola dell’infanzia, o altri materiali che possono essere riutilizzati.

Contattaci se desideri diventare un nostro volontario, qui trovi il link 

Per eventuali donazioni in denaro, ti ricordiamo che i contributi alle Onlus effettuati con conto corrente o carte di credito sono fiscalmente deducibili o detraibili.

IBAN:   IT 13 O083 5612 5000 0000 0044 096   BCC Pordenonese


 

il cercalibro 2018

L’associazione “Il nostro pane quotidiano”, con il patrocinio  del Comune di Pordenone e del Centro Servizi Volontariato del Friuli Venezia Giulia, e con la collaborazione di Informagiovani, Biblioteca e A.I.P.I. organizza la terza edizione delle giornate di libero scambio (mercatino) del libro di testo usato rivolto agli studenti che frequentano le scuole secondarie della città.

La manifestazione è prevista nei giorni 23 e 24 luglio 2018 dalle 17.00 alle 19.00 nel chiostro della Biblioteca Civica di Pordenone.

Continua a leggere

bilancio sociale 2017

Questo documento fotografa lo stato attuale dell’Associazione, partendo da una riflessione su quanto è stato fatto fino a questo momento,  per tratteggiare le linee di sviluppo future. E’ suddiviso in queste sezioni:
identità: il profilo generale e la mission dell’associazione con il suo assetto organizzativo
attività associativa: la “Cartoleria Solidale” e “il Cercalibro” con gli indicatori di risultato 2017/2018
risorse economiche: l’attività di raccolta fondi dell’associazione e il rendiconto economico 2017
obiettivi 2018: gli immediati sviluppi

Il documento è scaricabile in pdf cliccando sull’immagine

5 x 1000: codice 91086150934

Per destinare il 5×1000 al progetto  Cartoleria Solidale basta la firma nel riquadro “Sostegno del volontariato e altre organizzazioni non lucrative…” (il primo riquadro a sinistra).,  e il codice  91086150934

Per noi è un supporto importantissimo poiché non riceviamo né chiediamo alcuna altra forma di finanziamento con denaro pubblico. Da parte nostra, garantiamo la più completa trasparenza nell’utilizzo delle risorse e la loro completa messa a disposizione per il futuro di questi ragazzi.

colibrì system dona 600 copriquaderni

Con questa immagine che riporta all’universalità del bisogno di istruzione, abbiamo il piacere di comunicarvi un importante passo in avanti della “Cartoleria Solidale”.
CoLibrì System, azienda italiana leader nel settore cartolibreria, sarà infatti partner del progetto attraverso la fornitura di copriquaderni per l’intero anno scolastico.
I bambini potranno avere dei materiali belli, resistenti e atossici come il made in Italy riesce a garantire.
Da parte nostra, metteremo i denari risparmiati a disposizione di ulteriori necessità dei ragazzi.

dati iniziali anno scolastico 2017/2018

REPORT iniziale –  BAMBINI E RAGAZZI 2017/2018      Dati aggiornati a gennaio 2018

E’ il 5° anno consecutivo che la nostra associazione fornisce gratuitamente il corredo scolastico  a studenti del nostro territorio, di ogni ordine di scuola, con difficoltà economiche. L’analisi del registro dei ragazzi e delle schede di materiale distribuito ci aiuta  ad organizzare delle risposte in linea con i bisogni presenti nella comunità.

Nellanno scolastico 2017/2018 stiamo fornendo materiale scolastico a 233 studenti, il doppio rispetto allavvio del progetto,  suddivisi nei seguenti ordini di scuola:  11 scuola dell’infanzia, 103 scuola primaria, 44 scuola secondaria di 1° grado, 73 scuola secondaria di 2° grado,  e 2 “altro” (università) Continua a leggere

JLD Pordenone sostiene il progetto “Cartoleria solidale”

il salone Jean Louis David di Pordenone lancia una promozione a supporto del progetto “cartoleria solidale” sensibilizzando le sue clienti verso i minori in difficoltà economica del nostro territorio. Per tutto il periodo natalizio, infatti, saranno devoluti 5 euro ogni due prodotti di hair care acquistati presso il salone, ai quali si aggiungeranno ulteriori 5 euro donati dal negozio. E’ un importante sostegno che contribuisce a testimoniare  la solidarietà concreta delle persone di buona volontà